Pausa sportiva per Dominik Paris

Dopo un riuscito intervento chirurgico al ginocchio Dominik guarda avanti con fiducia

Dominik Paris lascia la Dolomiti Sportclinic a Ortisei con le stampelle il 24 gennaio 2020. Lo sciatore ha subito una lesione di ginocchio con rottura del legamento crociato durante un allenamento nelle vicinanze di Kitzbühel il 21 gennaio 2020. Dopo gli esami appropriati e la valutazione delle varie possibilità, decide di farsi operare il giorno seguente presso la Dolomiti Sportclinic dal suo medico di fiducia Dott. Arnold Gurndin.
Dopo l’intervento Dominik Paris è fiducioso e determinato a ritornare in forma. All’inizio ci sarà una fase di riposo, poi inizierà gradualmente con la riabilitazione e l’allenamento adeguato. Ora, per la prima volta da molti anni, ha tempo da trascorrere con la famiglia. Dominik ringrazia anche per i numerosi messaggi di auguri che ha ricevuto da atleti e compagni di squadra e gli hanno fatto tanto piacere.
Il chirurgo Dott. Arnold Gurndin afferma che l’operazione è andata molto bene. Dominik è stato fortunato ad aver subito solamente una rottura del legamento crociato. Cartilagine e menisco sono intatti e l’articolazione funziona perfettamente. I presupposti per ritornare in gran forma e a gareggiare a livello mondiale sono molto buoni.

 

Nella foto da sinistra a destra: il Direttore Sanitario Dott. Arnold Gurndin, il campione di sci Dominik Paris e il Direttore Amministrativo Dr. Anton Gurndin