Dolomiti Sportclinic
4 sedi in Alto Adige – 1 promessa di qualità

Oltre alla nostra sede principale in Val Gardena disponiamo di un ambulatorio a Merano presso la ParkClinic Martinsbrunn, dove si possono eseguire visite ortopediche con tutti gli accertamenti necessari che siano raggi o risonanza magnetica.
Durante i mesi invernali siamo inoltre presenti con un ambulatorio all’Alpe di Siusi vicino alle piste per il primo soccorso di emergenze ortopediche e trauma da sci.
Recentemente abbiamo stipulato una cooperazione con la Casa di Cura S. Maria, per offrire ai nostri pazienti un trattamento a 360 gradi anche direttamente a Bolzano.

Ortisei

Via J. B. Purger 181
39046 Ortisei
(Val Gardena)

tel.: +39 0471 086 000

Orario d’apertura:
lunedì – venerdì
ore 09:30 – 18:00

chiuso nei giorni festivi

 

Bolzano

NUOVO dal 3 di agosto 2020

Casa di Cura S. Maria
Strada Claudia-de-Medici 2
39100 Bolzano

tel.: +39  0471 310 600

Orario d’apertura:
da lunedì a venerdì
ore 09:00 – 18:00

chiuso nei giorni festivi

Alpe di Siusi

Compatsch
39040 Alpe di Siusi

tel.: +39 0471 086 003

Orario d’apertura:
momentaneamente
chiuso
(riapertura invernale)

 

Merano

Martinsbrunn ParkClinic
Via Laurin 70
39012 Merano

Tel. +39 0473 205 743

Orario d’apertura:
da lunedì a venerdì
ore 10:00 – 18:00

chiuso nei giorni festivi

I nostri servizi offerti

La Dolomiti Sportclinic è specializzata nel trattamento di lesioni acute riportate nello sport. Offriamo ai nostri pazienti un trattamento completo delle patologie traumatiche, muniti degli strumenti di diagnostica e attrezzati per il successivo trattamento conservativo o chirurgico.

Le nostre testimonianze

Hanna Schnarf

Sciatrice

“A me è stata consigliata la Dolomiti Sportclinic quando mi sono lesionata la spalla durante un allenamento di sci.
La professionalità dei medici sia nella diagnosi che nella terapia è stata decisiva per il mio ritorno alla Coppa del Mondo. Grazie infinite! Quindi non posso fare altro che raccomandare la Dolomiti Sportclinic perché la tempestività dell’intervento medico per gli atleti è fondamentale.”

Samuel Costa

Combinatista nordico

“Per raggiungere degli obiettivi ho bisogno di essere in piena salute e al top della mia forma fisica. Per questo motivo ho deciso di affidarmi alla Dolomiti Sportclinic. Uno staff di seri professionisti che mi hanno curato e assistito, prima, durante e dopo l’operazione.
Grazie”

Emanuel Rieder e Simon Kainzwaldner

Slittinisti

“La Dolomiti Sportclinic è il posto di riferimento per noi atleti quando si tratta di infortuni. Vengono svolti subito tutti gli accertamenti necessari e assieme ai medici si decide il trattamento indicato.
Siamo molto grati di avere un tale partner al nostro fianco.”

Daniele Bagozza

Snowbordista

“Quello che apprezzo tantissimo della Dolomiti Sportclinic è che la parola “attesa” sembri non esistere. Non ho mai dovuto attendere per poter fare una visita in seguito ad un trauma, quantomeno per un intervento chirurgico. I medici sapevano sempre esattamente cosa mi mancava e avevano sempre la soluzione migliore e più veloce adatta alle mie esigenze. Anche in futuro la Dolomiti Sportclinic sarà il mio punto di riferimento per qualsiasi problema ortopedico e non posso che consigliarla a tutti.”

Alexia Runggaldier

Biatleta

“Professionale, accogliente e famigliare. Sono questi gli aggettivi con i quali descriverei la Dolomiti Sportclinic. Avere a fianco una clinica come la Dolomiti Sportclinic è importante e fondamentale per me come atleta, perché in caso di infortunio o di problemi fisici i tempi di attesa sono minimi e lo staff mette tutto il suo impegno per rimettermi in sesto al più presto possibile e nel migliore dei modi.”

Dominik Paris

Sciatore

“Grazie alla mia esperienza presso la Dolomiti Sportclinic posso dire che mi sono sempre sentito a mio agio. I medici dedicano al paziente tutto il tempo necessario per spiegare esattamente le condizioni cliniche, si è sempre ben informati, in questo modo ci si sente in buone mani. Sono stato seguito molto bene alla Sportclinic, quindi la consiglio sempre volentieri!”