Dominik Paris lascia la Dolomiti Sportclinic a Ortisei con le stampelle il 24 gennaio 2020. Lo sciatore ha subito una lesione di ginocchio con rottura del legamento crociato durante un allenamento nelle vicinanze di Kitzbühel il 21 gennaio 2020. Dopo gli esami appropriati e la valutazione delle varie possibilità, decide di farsi operare il giorno seguente presso la Dolomiti Sportclinic dal suo medico di fiducia Dott. Arnold Gurndin.
Dopo l’intervento Dominik Paris è fiducioso e determinato a ritornare in forma. All’inizio ci sarà una fase di riposo, poi inizierà gradualmente con la riabilitazione e l’allenamento adeguato. Ora, per la prima volta da molti anni, ha tempo da trascorrere con la famiglia. Dominik ringrazia anche per i numerosi messaggi di auguri che ha ricevuto da atleti e compagni di squadra e gli hanno fatto tanto piacere.
Il chirurgo Dott. Arnold Gurndin afferma che l’operazione è andata molto bene. Dominik è stato fortunato ad aver subito solamente una rottura del legamento crociato. Cartilagine e menisco sono intatti e l’articolazione funziona perfettamente. I presupposti per ritornare in gran forma e a gareggiare a livello mondiale sono molto buoni.

 

Nella foto da sinistra a destra: il Direttore Sanitario Dott. Arnold Gurndin, il campione di sci Dominik Paris e il Direttore Amministrativo Dr. Anton Gurndin

Il 17 dicembre 2019 è stata festeggiata l’inaugurazione della nuova Dolomiten Trauma Clinic a Tesero in Val di Fiemme. Tanta gente dalle località circostanti si è recata presso la nuova struttura. Il prete Don Massimiliano ha dato la benedizione prima che Massimo Ruffinella della Trauma Medical Clinic, Anton Gurndin della Dolomiti Sportclinic e Markus Hager della Brixsana hanno dato il benvenuto. Si è potuto visitare tutte le stanze, incluso la sala raggi e la sala con la risonanza magnetica. Erich del Eggerhof ha provveduto gli ospiti con ottimi piatti di pasta. Non mancavano senz’altro le bevande per fare il brindisi alla nuova struttura che offre alla Val di Fiemme e ai dintorni un servizio professionale ed immediato per pazienti lesionati.

Durante tutto l’anno il nostro focus è indirizzato sul benessere dei nostri pazienti. Una volta l’anno tutto si gira solamente attorno al divertimento. Per l’oramai tradizionale gita di fine stagione ci vuole sempre un programma speciale e pieno d’azione. Quest’anno ci siamo avviati in direzione del Lago di Garda per giocare a Paint Ball. Suddivisi in 4 squadre abbiamo messo alla prova il spirito di gruppo, l’agilità, la precisione di tiro e la velocità. Dopo ci aspettava una cena a base di pesce in uno splendido ristorante su una collina sopra il lago. Per concludere la giornata in compagnia abbiamo fatto un quiz di gruppo con domande interessanti e divertenti riguardanti la Dolomiti Sportclinic.

La famosa Brennercom Sailing Week in Croazia si manifesterà quest’anno dal 4 al 11 maggio 2019. Venti barche a vela si presenteranno alla partenza, tra cui anche una sponsorizzata dalla Dolomiti Sportclinic. Auguriamo tanto successo e tanto divertimento ai nostri uomini.

Grande novità a partire dalla primavera 2019: Che si tratti di infortuni sportivi o di disturbi a lungo termine, i medici della Dolomiti Sportclinic offrono visite ortopediche complete e trattamenti conservativi direttamente a Martinsbrunn. Sono muniti di una diagnostica completa di radiografia, risonanza magnetica ed ecografia. Eventuali trattamenti chirurgici possono essere immediatamente prenotati ed eseguiti presso la Dolomiti Sportclinic ad Ortisei.

Il 20 giugno 2018 si è tenuto a Merano il tradizionale “Gran Ballo dello Sport”, un evento a scopo benefico e di solidarietà che ha visto la partecipazione dei principali protagonisti degli sport sudtirolesi nella stagione appena conclusa. I lettori del quotidiano “Dolomiten” potevano votare i loro atleti preferiti, sia femminili che maschili.

È stata premiata come Atleta dell’Anno la sciatrice e testimonial della Dolomiti Sportclinic Hanna Schnarf .
Il secondo posto è andato alla biatleta Dorothea Wierer e il terzo alla pattinatrice gardenese Carolina Kostner.

Tra gli uomini vince il biatleta Dominik Windisch. Al secondo posto un altro dei nostri testimonial, lo sciatore Dominik Paris e al terzo posto il giocatore di tennis Andreas Seppi.

Il 30 aprile 2018 i medici e i collaboratori della Dolomiti Sportclinic hanno messo alla prova le loro abilità sportive e di team building remando su gommoni da rafting lungo il fiume Rienza. La gita di fine stagione tuttavia non finiva qui. Dopo pranzo il partner della Sportclinic GRS Heli Doctors ha effettuato voli in elicottero per tutto il gruppo.
Una giornata fantastica ed indimenticabile!

L’ambulatorio della Dolomiti Sportclinic all’Alpe di Siusi (Kompatsch) è stato inaugurato a dicembre 2016. Quest’inverno sarà la seconda stagione che siamo aperti per voi in diretta vicinanza alle piste.